CRONACA

Cerignola: Polizia di Stato sequestra munizioni in un casolare

CERIGNOLA,

Nell'ambito di un servizio di controllo e ispezione di vari casolari abbandonati nel cerignolano - in passato gli stessi erano già stati utilizzati come nascondiglio di veicoli rubati – nei pressi di Via Tiro a Segno la Squadra Mobile ha sequestrato un numero cospicuo di munizioni. Nello specifico: nr. 170 cartucce inesplose di vario calibro, nr. 3 cartucce a salve, 10 cartucce a salve contenute all'interno di un contenitore in plastica trasparente, sigillato con nastro adesivo trasparente nr. 2 bossoli esplosi, nr. 3 candelotti, presumibilmente utilizzati come segnalatori, nr. 4 scatole in cartone per cartucce, nr. 3 guanti in tessuto di colore nero, nr. 1 bustina in plastica trasparente. Tutto il materiale, probabilmente abbandonato in fretta dai malfattori per timore di essere trovati in possesso dello stesso, è stato sottoposto a sequestro; sono in corso indagini da parte degli agenti del Commissariato ofantino.



Commenta l'articolo