CRONACA

FOTO Tenta di accoltellare la madre, preso

Tenta di accoltellare la madre, preso

FOGGIA,

Non era una semplice lite familiare. Quando i carabinieri sono entrati in un appartamento a Foggia si sono resi conto che invece si stava consumando un vero e proprio dramma. Alessandro Curci, 46 anni, pregiudicato agli arresti domiciliari, al culmine di una violenta discussione con la madre, l’ha infatti minacciata con un coltello da cucina. La lite non si è trasformata in tragedia solo grazie alla prontezza della donna, riuscita a sottrarsi alla furia del figlio, scappando dall’abitazione per poi rifugiarsi a casa di una vicina nipote da dove ha chiamato i carabinieri. Il raptus di Curci non è il primo della serie e il motivo è sempre lo stesso: la richiesta ossessiva di denaro alla madre pensionata. Il 46enne è stato arrestato.

 



Commenta l'articolo