CRONACA

FOTO Allerta meteo della Protezione civile: rischio neve in Capitanata

Allerta meteo della Protezione civile: rischio neve in Capitanata

FOGGIA,

Nell’ambito del flusso perturbato atlantico che sta interessando la scena mediterranea, al passaggio del sistema depressionario attualmente posizionato sulle nostre regioni meridionali seguira’, nella giornata di mercoledi 14 febbraio 2018, il rapido transito un secondo impulso instabile, accompagnato da ulteriore afflusso di aria fredda, con conseguente calo del limite delle nevicate sulle regioni centromeridionali: brevi nevicate sono previste anche sul Gargano e sui Monti Dauni

Per quanto esposto nel bollettino di vigilanza meteorologica nazionale di oggi, martedi 13 febbraio 2018, sulla base della concertazione sinottica odierna e dell’Avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile,  il Centro Funzionale Decentrato ha valutato, a partire dalla mattina di domani e per le successive 24- 36 ore, un’ ALLERTA GIALLA sulla  Capitanata per rischio neve. Pioggia e temporali nel resto della regione.

La fase di maltempo sarà caratterizzata da forte ventilazione sulla Puglia meridionale e da temperature minime basse nelle zone interne della provincia di Foggia

Dalla mattina di domani, sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio sulla Puglia meridionale con quantitativi cumulati puntualmente moderati e inoltre si attendono nevicate, al di sopra dei 300- 600 metri, con apporti al suolo generalmente moderati.

 



Commenta l'articolo