CITTÀ

L'hub rurale 'made in Foggia' Vazapp selezionata per Expo Camp a Milano

FOGGIA,

Dal 7 all’11 settembre i ragazzi di Vàzapp’ – l’hub rurale di grande successo guidata dal foggiano Giuseppe Savino - saranno protagonisti all’Expo Camp di Milano, con gli altri 21 progetti provenienti da ogni angolo della terra (dalla Francia al Brasile) selezionati da Social Roots, per la Call for Solutions internazionale. Ripensare al futuro attraverso ‘sostenibilità, agricoltura urbana e idee innovative’: ecco Social Roots (www.socialroots.eu), la­­ piattaforma per l’innovazione sociale nel settore dell’Agroalimentare che ha lo scopo di creare nuovi modelli di business tra processi di innovazione sociale nei territori e innovazioni tecnologiche sostenibili. Promossa all’interno della cornice di EXPO Milano 2015, dalla Fondazione Giacomo Brodolini, la piattaforma Social Roots è sostenuta dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentarie Forestali e mira a far nascere un nuovo modo di operare nel comparto agrifood.
La squadra di Vazapp’ parteciperà all’EXPO Camp e ai workshop, seminari e attività fondamentali per focalizzare l’attenzione sul contesto nazionale e internazionale dell’innovazione sociale: svilupperanno il progetto con l’aiuto di esperti e altre parti interessate e incontreranno potenziali business partner e partner tecnologici.
Vàzapp’ ha ottenuto la borsa di studio offerta dalla Fondazione. Un’occasione unica per i ragazzi foggiani di acquisire un’importante esperienza formativa: quello dell’hub rurale ‘made in Capitanata’ è certamente un lavoro a più mani, in cui ognuno condivide saperi, competenze e il proprio patrimonio esperienziale, per conoscere da vicino il team: www.facebook.com/vazapp



Commenta l'articolo