CRONACA

FOTO Pacco bomba davanti abitazione di un imprenditore edile

Pacco bomba davanti abitazione di un imprenditore edile

FOGGIA,

Mistero ieri sera in un palazzo di via Silvio Pellico per un ordigno ritrovato davanti la porta di ingresso di un imprenditore edile. Secondo quanto ricostruito dalla polizia ieri sera un parente della vittima mentre stava rincasando ha trovato l’ordigno: un pacco dal quale uscivano alcuni fili elettrici. Sul posto, dopo l’allarme, sono giunte alcune pattuglie della polizia e gli artificieri. Gli specialisti hanno preso il pacco in sicurezza e lo hanno spostato in strada dove è stato fatto brillare. Gli inquirenti stanno accertando se il pacco bomba fosse stato piazzato per esplodere o solo per intimorire e spaventare l’imprenditore. Inoltre non si capisce il perché di questa minaccia: da indiscrezioni sembra che il costruttore non abbia mai ricevuto minacce o richieste estorsive.



Commenta l'articolo