CITTÀ

FOTO San Marco in Lamis celebra sua maestà il pane

San Marco in Lamis celebra sua maestà il pane

SAN MARCO IN LAMIS,

Grani futuri ed evoluzione del pane, tra sostenibilità, lotta agli sprechi e biodiversità. Se ne è parlato a San Marco in Lamis nel corso di una tre giorni dedicata alle eccellenze agroalimentari della nostra provincia, soprattutto a tutte quelle prelibatezze che si producono con il grano duro e la farina, quella made in Capitanata. Fornai e cuochi provenienti da tutta Italia si sono dati appuntamento sul Gargano per celebrare sua maestà il pane, il re dei grani futuri, e partecipare al primo grande contest del pane organizzato dal fornaio economista, Antonio Cera. Street food, saperi e sapori autentici del Gargano, laboratori del pane, salotti letterari, musica dl vivo. Tante iniziative per promuovere la cultura del pane, i nuovi grani del Tavoliere e una gara tra chef per il miglior pancotto.



Commenta l'articolo