0881.568734 redazione@teleradioerre.it

Teleradioerre.it

ECONOMIA

Ugl: “Agricoltura perseguitata”

FOGGIA,


Anche l’Ugl Coltivatori della provincia di Foggia rivolge parole dure nei confronti dell’Ispettorato del lavoro: “In questi giorni i blitz nelle nostre campagne di Ispettorato e forze dell’ordine – afferma il segretario provinciale, Leonello Solimando – hanno complicato di non poco la raccolta estiva di ortaggi e pomodori”. A detta del sindacato di via Dante non c’è nessuna contrarietà nei controlli ma, al tempo stesso, “sentiamo il dovere di esprimere la nostra disapprovazione in merito a disfunzioni della Pubblica amministrazione”. Allo scadere dello scorso 15 marzo sono state presentate, denuncia Solimando, le domande di regolare avvio al lavoro; migliaia di domande proposte da aziende agricole per rispettare la legislazione vigente: “Ad oggi – conclude la nota dell’Ugl – il 99% delle aziende attende inutilmente l’esito di quelle domande”.

Commenta l'articolo