0881.568734 redazione@teleradioerre.it

Teleradioerre.it

POLITICA

Esercizio abusivo della professione, Cassazione assolve Orazio Schiavone

FOGGIA,


Il neo consigliere regionale, e capogruppo dell´Italia dei Valori, Orazio Schiavone, è stato assolto dall’accusa di esercizio abusivo della professione. Lo ha deciso la Corte di cassazione, che ha formulato un giudizio di assoluzione con formula piena perché il fatto non sussiste. Schiavone era accusato di esercizio abusivo della professione di odontoiatra. L´indagine era partita a seguito della denuncia da parte di una cliente dello studio professionale odontoiatra dove tra i soci figurava anche il consigliere regionale . Nel corso del processo si erano costituiti parti civili oltre alla donna, anche l´Ordine dei Medici e l´Andi, l´associazione nazionale dentisti italiani. In merito a questa vicenda Schiavone ha chiesto un risarcimento danni di 600mila euro al presidente dell’albo degli odontoiatri Pasquale Pracella. Caustico il commento di Schiavone : “Invito il dott. Pracella ad occuparsi dei tanti abusivi veri che operano in provincia di Foggia, dove l’abusivismo dilaga”.

Commenta l'articolo