0881.568734 redazione@teleradioerre.it

Teleradioerre.it

ECONOMIA

Sciopero dei Tir: avviata Cig in stabilimenti Barilla di Fogia e Caserta

FOGGIA,


A causa del blocco dei Tir, particolarmente grave nel Sud dell´Italia, la Barilla è stata costretta ad avviare le procedure di cassa integrazione per i lavoratori degli stabilimenti di Foggia e Caserta. Lo rende noto la stessa azienda. Per lo stabilimento di Melfi, che da ieri ha dovuto fermare la produzione, la possibilità di avviare le procedure per la cig sarà valutata nei prossimi giorni. A causa del blocco, gli stabilimenti meridionali non riescono più a ricevere le materie prime necessarie alla produzione e hanno difficoltà a fare uscire il prodotto finito. Difficoltà ci sono anche nello stabilimento di Ascoli, con alcune linee ferme. Meglio va negli stabilimenti del Nord. L´evolversi della situazione è fondamentale. Se infatti i blocchi fossero tolti e il fermo della produzione riguardasse solo pochi giorni, questi - spiegano dall´azienda - potrebbero essere recuperati con la flessibilità interna, evitando così la cassa integrazione.

Commenta l'articolo