CITTÀ

Gargano, tornano gli incendi: paura a San Giovanni Rotondo

SAN GIOVANNI ROTONDO,

Piromani nuovamente in azione sul Gargano, complice il forte  vento di libeccio che facilita il propagarsi delle fiamme. Questa volta è la città di San Giovanni Rotondo ad essere interessata da ben tre distinti incendi, il più pericoloso in località Clarisse a poche centinaia di metri dal Centro per anziani Gli Angeli di Padre Pio e da Casa Sollievo della Sofferenza. Per precauzione le operatrici del centro a causa del fumo denso hanno trasferito gli anziani ospiti dai piani alti a quelli inferiori.  Paura anche per il fuoco che sta raggiungendo alcune abitazioni e le auto in sosta nei parcheggi attigui in zona ospedale. Sul posto stanno già  operando i volontari della Protezione civile, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri Forestali. In arrivo anche un canadair. Si teme che il fuoco possa raggiungere le strutture sanitarie e ricettive della zona.

Contemporaneamente altri due roghi sono stati appiccati sempre in agro di San Giovanni Rotondo sulla strada per Monte Sant'Angelo: il primo all'altezza di un'altra comunità per anziani, l'Oasi, l'altro nei pressi dell'ex albergo Agropolis in località Pantano.

Video



Commenta l'articolo