ALIENAZIONE DA PARTE DELLE ARCA DI PUGLIA DEGLI ALLOGGI ASSEGNATI AI RAPPRESENTANTI DELLE FORZE DELL’ORDINE: LA SODDISFAZIONE DEL CONSIGLIERE REGIONALE LEO DI GIOIA

Spread the love

“Esprimo soddisfazione per la norma approvata nel corso dell’odierno Consiglio Regionale, avente ad oggetto l’alienazione, da parte delle Agenzie Regionali per la Casa e l’Abitare della Regione Puglia (ARCA), degli alloggi assegnati agli appartenenti alle Forze dell’Ordine”. E’ quanto afferma il consigliere regionale Leonardo Di Gioia che prosegue: “a partire da oggi, dunque, le Agenzie hanno sessanta giorni di tempo per l’elaborazione di un analitico programma di alienazione. È una previsione legislativa che finalmente fornisce risposte definitive agli appartenenti alle Forze dell’Ordine, i quali dopo una vita al servizio della collettività, alla cessazione dal servizio, sono chiamati a restituire gli immobili in cui hanno fissato il centro degli affetti personali e familiari. Si garantisce con tale norma – prosegue Di Gioia – certezza e stabilità anche per il tempo successivo alla cessazione del servizio, da un lato quale riconoscimento per il servizio pubblico svolto in favore della collettività, dall’altro quale garanzia di una maggiore efficienza nel corso del servizio stesso, in ragione di una maggiore serenità per il futuro proprio e dei propri affetti familiari”, conclude Di Gioia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Covid 19

covid 19