Maltempo sull’Alto Tavoliere. Barone (M5S): “Chiedere lo stato calamità naturale per le colture danneggiate”

Spread the love

La consigliera del M5S Rosa Barone ha inviato una nota al presidente della Regione e all’assessorato all’agricoltura per sollecitare la Regione ad attivare le procedure per richiedere al Governo nazionale la dichiarazione dello stato di emergenza e di calamità naturale in seguito ai violenti temporali che si sono abbattuti ieri sull’Alto Tavoliere, che hanno danneggiato numerose attività agricole. 

Vogliamo sapere – spiega Barone – se la Regione si sia già attivata per reperire le risorse per far fronte a questa situazione e predisporre gli interventi per sostenere gli agricoltori, che hanno subito perdite enormi. Vigneti, pomodori e altre coltivazioni sono stati letteralmente distrutti dalle violenti piogge di ieri. Per questo chiediamo all’assessorato all’Agricoltura di provvedere ad attivare i sopralluoghi nei territori interessati, al fine di stabilire l’entità e la natura dei danni, in modo da poter accertare la sussistenza delle condizioni per formulare la proposta al Ministero delle Politiche Agricole per il riconoscimento dello stato di calamità naturale. I nostri agricoltori hanno bisogno di un aiuto immediato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Covid 19

covid 19