CONSIGLIO PROVINCIALE: APPROVATI ALL’ UNANIMITA’ TUTTI GLI ACCAPI ALL’ ODG

Spread the love

Riunito in videoconferenza il Consiglio Provinciale con la partecipazione del Presidente, Nicola Gatta e dei Consiglieri Provinciali: Andrea Agnelli; Mattia Luciano Azzone; Cosalvo Di Pasqua; Luigi Fusco; Angela Maria Lombardi; Zuccaro Antonio e del Segretario Generale, Giacomo Scalzulli, della Dirigente dei Servizi Finanziari, Rosa Lombardi, del Dirigente del Servizio Avvocatura, Sergio Delvino e del Dirigente del Servizio Verifica Impianti Termici Stefano Biscotti.
Approvati all’unanimità gli accapi all’odg relativi alla salvaguardia degli equilibri di bilancio per l’annualita’ 2020 ai sensi dell’art.193 del d.lgs n.267/2000 e successive modifiche e  variazione al bilancio di previsione 2020-2022 – ai sensi dell’art. 175 del d.lgs n. 267/2000 cosi’ come modificato ed integrato dal d.lgs. 118/2011 e dal d.lgs. 26/2014;  approvato il bilancio consolidato 2019 ed il documento unico di programmazione (dup) 2021-2023. Approvato anche l’ aggiornamento ai sensi della L.R. n. 36/2016 del regolamento per l’esecuzione degli accertamenti e delle ispezioni sugli impianti  termici degli edifici ai sensi del d.lgs. 192/2005. Riconosciuti i    debiti    fuori bilancio   ai   sensi     dell’art. 194  comma  1  lettera a), d.lgs  267/2000 e s.m.i. della somma complessiva di euro 17.902,20.
Sui primi tre accapi all’ odg ha relazionato il  Consigliere delegato al Bilancio, Mattia Luciano Azzone che ha rimarcato che la variazione di Bilancio 2020-2022 per l’annualità 2020 ammonta complessivamente ad €. 3.074.673,43 e che si è resa necessaria, al fine di garantire la salvaguardia degli equilibri di Bilancio per l’esercizio 2020. In merito al DUP (2021-2023)  ha evidenziato   la piena coerenza con gli indirizzi dell’Ente.
Il Dirigente del Servizio Verifica Impianti Termici Stefano Biscotti ha relazionato sull’aggiornamento ai sensi della L.R. n. 36/2016 del regolamento per l’esecuzione degli accertamenti e delle ispezioni sugli impianti  termici degli edifici ai sensi del d.lgs. 192/2005, mentre il Dirigente del Servizio Avvocatura, Sergio Delvino ha illustrato i    debiti    fuori bilancio   ai   sensi     dell’art. 194  comma  1  lettera a), d.lgs  267/2000 e s.m.i. della somma complessiva di euro 17.902,20.
Nei suoi interventi, il Presidente della Provincia, Nicola Gatta, ha sottolineato che i programmi previsti nel bilancio di previsione sono stati quasi tutti attuati e che nella programmazione  dell’Ente, in considerazione dello sforzo profuso si è registrato un deciso cambio di passo rispetto al passato. La Provincia, ha commentato il Presidente Gatta, ha intercettato risorse importanti per l’edilizia scolastica ed il sistema viario ottenendo sulle progettazioni presentate i finanziamenti necessari anche per gli interventi inerenti il dissesto idrogeologico.

Durante il corso dei lavori sono intervenuti i Consiglieri: Antonio Zuccaro, Angela Maria Lombardi e Luigi Fusco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Covid 19

covid 19